Le connessioni a montaggio superficiale o a foro passante sono più affidabili per le applicazioni critiche per la sicurezza?

Factors like safety certifications and margins of error are more important when it comes to safety critical applications, es. aerospaziale. Lots of content online have showed the pro and cons of SMT and THT. But is there a straight-forward winner between these two?

While not a definitive answer, every recent (last 20 anni) military and space product I’ve worked on has been built using SMT (Tecnologia a montaggio superficiale).

There were some exceptions for individual components, but that was more because the part was only available in the through-hole package, and not for any reliability advantage.

Qualche volta, particularly for larger packages, we have applied an adhesive under the package or an epoxy to the corners. But that was only done when the structural analysis showed it was needed.

None of these applications were for what I would call extreme acceleration environments, such as a cannon-launched shell (a smart munition). But they do have to survive launch and stage separation pyrotechnical shock, and many thousands of temperature swings.

Finalmente, many components are just not available in through hole packages. In those cases ways are found to make them work in the given environment.

Leaded parts are always preferred where large number of temp excursions are involved. Even though it was SMT, because of the fine lead pitch, it could not be solder automatically and required a trained operator to hand solder it down.

Leggi di più: PCB per elettronica industriale

#Assemblaggio PCB

Immagine di Oliver Smith

Oliver Smith

Oliver è un ingegnere elettronico esperto specializzato nella progettazione di PCB, circuiti analogici, sistemi integrati, e prototipazione. La sua profonda conoscenza spazia dall'acquisizione di schemi, codifica del firmware, simulazione, disposizione, analisi, e risoluzione dei problemi. Oliver eccelle nel portare i progetti dall'ideazione alla produzione di massa utilizzando il suo talento nella progettazione elettrica e la sua attitudine meccanica.
Immagine di Oliver Smith

Oliver Smith

Oliver è un ingegnere elettronico esperto specializzato nella progettazione di PCB, circuiti analogici, sistemi integrati, e prototipazione. La sua profonda conoscenza spazia dall'acquisizione di schemi, codifica del firmware, simulazione, disposizione, analisi, e risoluzione dei problemi. Oliver eccelle nel portare i progetti dall'ideazione alla produzione di massa utilizzando il suo talento nella progettazione elettrica e la sua attitudine meccanica.

Cosa chiedono gli altri

Dove si trova la terra in un PCB?

Sto imparando a progettare una scheda multistrato per un dispositivo medico, e hai una domanda su dove dovrebbe essere posizionato il terreno.

Leggi consigli dettagliati dagli articoli del blog

Scorri verso l'alto